Archivio testo: Complemento di causa efficiente

Esempi di complemento di causa efficiente

ANALISI LOGICA

COMPLEMENTO DI CAUSA EFFICIENTE

– ESEMPI –



Definizione


Il complemento di causa efficiente compare nelle frasi con il verbo alla forma passiva, ed indica l’oggetto inanimato, o più in generale “la cosa”, da cui è compiuta l’azione espressa dal verbo, come nel caso:

La porta fu chiusa dal vento

Gli elementi essenziali per riconoscere un sintagma come complemento di causa efficiente sono:

– la concomitanza con un verbo di forma passiva;

– che il sintagma ci dica da quale cosa inanimata viene compiuta l’azione, o in altri termini, che il sintagma fornisca la risposta alla domanda “da che cosa?”, “da quale cosa è compiuta l’azione espressa dal verbo?”.

Un ulteriore aiuto per riconoscere il complemento d’agente è dato dal conoscere le preposizioni e le locuzioni da cui è introdotto, che sono:

  1. la preposizione semplice da;
  2. le corrispondenti preposizioni articolate dal, dalla, dallo, dall’, dai, dagli, dalle;
  3. le locuzioni: da parte di, ad opera di, ecc..


Dunque il complemento di causa efficiente costituisce una variante del complemento d’agente, e si ha quando a compiere l’azione espressa da un verbo di forma passiva non è un essere animato (caso in cui si parla di “complemento d’agente”), bensì un oggetto inanimato o più in generale una “cosa”.

Torna su


Esempi di complemento di causa efficiente


10 esempi di complemento d’agente introdotto dalla preposizione “da”:


  1. Lo zio è stato turbato da una notizia spiacevole.
  2. Il colpo è stato sparato da un fucile.
  3. La stoffa fu tagliata da un grosso paio di forbici.
  4. Anticamente molti paesi erano flagellati da terribili pestilenze.
  5. Nel Seicento molte popolazioni europee furono colpite da una carestia.
  6. Cesare fu ucciso da un pugnale.
  7. Il raccolto è stato rovinato dalla siccità.
  8. I segni sono stati tracciati da una mano esperta.
  9. La porta è stata chiusa da una folata di vento.
  10. Non posso essere disturbato da un urlo ogni dieci minuti!
Torna su


10 esempi di complemento d’agente introdotto dalle preposizioni “dalla” e “dalle”:


  1. I Cartaginesi furono sconfitti dalla potenza dei Romani.
  2. Stamani Milano era avvolta dalla nebbia.
  3. Flavio era coccolato dalle carezze della mamma.
  4. Tutto il paese era chiamato in piazza dalle campane.
  5. Matteo sarà intenerito dalle tue insistenze?
  6. Le dimensioni del fenomeno sono state evidenziate dalle statistiche ufficiali.
  7. Sono stato trasportato dalle correnti.
  8. L’automobilista indisciplinato fu fermato dalla polizia stradale.
  9. Quanti danni sono stati provocati dalle forti piogge!
  10. Importanti provvedimenti sono stati varati dalla Giunta.
Torna su


10 esempi di complemento d’agente introdotto dalle preposizioni “dal” e “dallo”:


  1. La dea Feronia era venerata dall’antico popolo etrusco.
  2. La finestra venne chiusa dal vento.
  3. Il posto del nome è stato preso dal pronome.
  4. La tenuta di strada viene garantita dal battistrada dello pneumatico.
  5. La stanza veniva illuminata unicamente da un lume.
  6. Dal governo sono state imposte nuove tasse.
  7. Il progetto è stato sostenuto dal Comune.
  8. Le coltivazioni sono state distrutte dall’acquazzone.
  9. Le proposte di Mario sono state discusse dall’attuale consiglio comunale.
  10. Il pulvino è sorretto dal capitello.
Torna su


10 esempi di complemento d’agente introdotto dalle preposizioni “dai” e “dagli”:
:


  1. Il canale è stato ostruito dai detriti.
  2. I druidi erano considerati inviolabili dagli antichi popoli celti.
  3. Chiara è stata offesa dagli insulti delle sue colleghe.
  4. Ottime prestazioni sono assicurate dai nuovi motori a sei cilindri.
  5. Dagli strumenti del geologo non era stata rilevata alcuna attività sismica.
  6. Il re venne trafitto dai dardi scagliati dagli arcieri.
  7. Le ciocche erano tenute insieme dai fermacapelli.
  8. La nonna è stata svegliata dagli schiamazzi nel vicolo.
  9. Immagini estremamente nitide vengono proiettate dagli schermi a cristalli liquidi.
  10. Non lasciarti mai abbattere dagli imprevisti.