Archivio testo: Senza categoria

Figura Retorica Antitesi

GLOSSARIO DI RETORICA

ANTITESI

– FIGURA RETORICA –


Si definisce Antitesi – dal greco antithesis, “contrapposizione” – l’accostamento di termini e concetti di senso opposto all’interno di una stessa frase.


Esempio:


Vano error vi lusinga:
poco vedete, et parvi veder molto,
ché ‘n cor venale amor cercate o fede.

"Uno sciocco errore vi inganna: vedete poco e vi sembra di vedere molto, dal momento che vi aspettate devozione o lealtà da animi mercenari"


(F. Petrarca, Canzoniere, CLXXIV, vv. 23-25)

Pubblicità

Esempio:


Foll’è chi fugge il suo prode e cher danno,
e l’onor suo fa che vergogna i torna,

È pazzo chi rifugge il proprio vantaggio e ricerca la propria rovina, ed agisce in maniera che il suo onore si trasformi in infamia.

(Guittone d’Arezzo, Ahi lasso, or è stagion de doler tanto , vv. 61-62)