Archivio testo: A racy attack

Traduzione A racy attack

IAN McEWAN

A RACY ATTACK

– da BLACK DOGS – PART II –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

Fino ad allora io non avevo visto quello che aveva visto lui. In seguito lui (Bernard) mi assicurò che tutti gli elementi della scena erano al loro posto già da quando noi eravamo arrivati, ma fu soltanto dopo averlo chiamato e seguito che vidi la bandiera rossa. Era sospesa su un’asta corta, probabilmente un vecchio manico di scopa (a sawn-off broomstick), tenuto in mano da uomo smilzo di poco più di vent’anni (lett.: “nei suoi primi vent’anni”). Sembrava un turco. Aveva riccioli neri e vestiti neri: una giacca nera a doppio petto indossata su una maglietta nera e su jeans neri. Stava passeggiando su e giù davanti alla folla, con il capo leggermente all’indietro, e la bandiera, sul suo palo, appoggiata (to slant: “appoggiare”) di traverso sulla spalla. Quando fece un passo all’indietro nella corsia (path: “corsia, sentiero”) di una Wartburg (la Wartburg era un modello di automobile diffusa nella Germania Est, la cui produzione cessò nel 1991), si rifiutò di spostarsi, e l’automobile fu costretta a fare manovra intorno a lui.

Pubblicità

Come provocazione, ciò aveva già iniziato ad avere successo, e questo era ciò che stava attirando Bernard in direzione della strada. Gli avversari del giovane erano un gruppo eterogeneo, ma quello che io vidi in quel primo istante furono due uomini in completo – tipo uomini di affari o avvocati – vicino al gradino del marciapiede. Appena il giovane passò, uno di loro lo sfiorò sotto il mento. Non era tanto un colpo, quanto una manifestazione di disprezzo. Il romantico rivoluzionario si allontanò con un sussulto e fece finta che nulla fosse accaduto. Una vecchia signora che indossava un cappello di pelliccia gli urlò una lunga imprecazione e sollevò un ombrello. Fu trattenuta da un signore che le stava a fianco (at her side: “al suo fianco”). Il ragazzo con la bandiera sollevò il suo stendardo più in alto. Il secondo avvocato (solicitor type) fece un passo avanti e lo colpì a un orecchio. Non lo colpì in pieno, ma fu abbastanza per far vacillare il giovane uomo. Evitando di toccarsi il lato della propria testa dov’era arrivato il pugno, il ragazzo continuò la sua marcia. A questo punto Bernard era già a metà della strada, e io gli stavo giusto dietro.