Archivio testo: Mr and Mrs Bennet

Traduzione Mr and Mrs Bennet

JANE AUSTEN

MR AND MRS BENNET

– da PRIDE AND PREJUDICE – CHAPTER 1 –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

IL TESTO

Il testo Mr and Mrs Bennet (tradotto: “Il Signor e la Signora Bennet”) costituisce il passo d’apertura del romanzo Pride and Prejudice. Nel brano viene riportata una conversazione che ha luogo tra i coniugi Bennet – il Mr e la Mrs Bennet del titolo – riguardo all’arrivo nel loro quartiere di un ricco scapolo, Mr Bingley, che la signora Bennet auspica possa diventare il marito di una delle sue figlie. I coniugi Bennet sono i genitori di cinque ragazze: Jane, Elizabeth (nominata nel brano col diminutivo di “Lizzy”), Mary, Catherine e Lydia. Mrs Bennet, donna frivola e superficiale, è assillata dall’idea di trovare un marito per le sue figlie, e per questa ragione, appena viene a sapere che una dimora del vicinato, nota col nome di Netherfield Park, è stata affittata da un ricco scapolo – Mr Bingley – comincia a tormentare il marito perché si rechi subito a far visita al nuovo vicino. Il timore della signora Bennet è infatti che un’azione tardiva possa permettere a qualche altra famiglia del vicinato di accaparrarsi lo scapolo per prima. Il signor Bennet, più riservato e saggio di sua moglie, risponde con pacata rassegnazione e garbato sarcasmo alle insistenze della consorte, e cerca di sottrarsi all’incarico evitando, al contempo, lo scontro con Mrs Bennet.

TRADUZIONE IN ITALIANO

It is a truth universally acknowledged, that a single man in possession of a good fortune, must be in want of a wife.

È una verità universalmente riconosciuta, che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio (lett. a good fortune: “una buona fortuna”) debba essere alla ricerca (in want) di una moglie.

However little known the feelings or views of such a man may be on his first entering a neighbourhood, this truth is so well fixed in the minds of the surrounding families, that he is considered the rightful property of someone or other of their daughters.

Per quanto poco si possano conoscere i sentimenti o i punti di vista di un uomo del genere alla sua prima apparizione nel vicinato, questa verità è così ben radicata (to fix: “fissare”) nelle menti delle famiglie circostanti, che egli è considerato la legittima proprietà di una o l’altra delle loro figlie.

“My dear Mr. Bennet”, said his lady to him one day, “have you heard that Netherfield Park is let at last?” Mr. Bennet replied that he had not. “But it is”, returned she; “for Mrs. Long has just been here, and she told me all about it”. Mr. Bennet made no answer.

“Mio caro Mr. Bennet”, gli disse la sua signora un giorno, “avete sentito che Netherfield Park è stato affittato (is let) alla fine?” Mr. Bennet rispose che non lo sapeva. “Ma è così”, insistette lei, “poiché Mrs. Long è appena stata qui, e mi ha raccontato tutto”. Mr. Bennet non rispose.

“Do not you want to know who has taken it?” cried his wife impatiently. “You want to tell me, and I have no objection to hearing it”. This was invitation enough.

“Non volete sapere chi l’ha preso?”, esclamò sua moglie con impazienza. “Voi, volete dirmelo, e io non ho nulla in contrario ad ascoltare”. Tanto bastò per incoraggiarla (lett.: “Questo fu abbastanza come invito”).

Pubblicità

“Why, my dear, you must know, Mrs. Long says that Netherfield is taken by a young man of large fortune from the north of England; that he came down on Monday in a chaise and four to see the place, and was so much delighted with it that he agreed with Mr. Morris immediately; that he is to take possession before Michaelmas, and some of his servants are to be in the house by the end of next week”.

“Allora, mio caro, dovete sapere che Mrs. Long dice che Netherfield è stato affittato (lett. taken: “preso”) da un giovane uomo con un’ampia fortuna, proveniente dal nord dell’Inghilterra; (dice) che è arrivato (to come down, lett.: “scendere”) lunedì in una carrozza a quattro cavalli (in a chaise and four) per vedere il posto, e che è stato così deliziato da esso, che si è accordato con Mr. Morris immediatamente; che ne prenderà possesso prima del giorno di San Michele (Michaelmas), e che qualcuno della sua servitù andrà nella casa verso la fine della prossima settimana”.

“What is his name?”. “Bingley”. “Is he married or single?”. “Oh! Single, my dear, to be sure! A single man of large fortune; four or five thousand a year. What a fine thing for our girls!”. “How so? how can it affect them?”.

“Come si chiama?”. “Bingley”. “È sposato o scapolo?”. “Oh! Scapolo, mio caro, potete esserne sicuro! Uno scapolo con un’ampia fortuna; quattro o cinquemila all’anno. Che bella cosa per le nostre ragazze!”. “E perché mai? Come può riguardare loro?”.

“My dear Mr. Bennet”, replied his wife, “how can you be so tiresome! You must know that I am thinking of his marrying one of them”.

“Mio caro Mr. Bennet”, replicò sua moglie, “come potete essere così noioso! Voi dovete sapere che sto pensando di farlo sposare con una di loro”.

“Is that his design in settling here?”. “Design! nonsense, how can you talk so! But it is very likely that he may fall in love with one of them, and therefore you must visit him as soon as he comes”.

“È con questo proposito che si è stabilito qui?”. “Proposito! Sciocchezze, come potete parlare così! Ma è molto probabile che possa innamorarsi di una di loro, e pertanto dovete fargli visita appena arriva”.

Pubblicità

“I see no occasion for that. You and the girls may go, or you may send them by themselves, which perhaps will be still better, for as you are as handsome as any of them, Mr. Bingley may like you the best of the party”.

“Non vedo nessun motivo per farlo. Potreste andare voi e le ragazze, oppure potreste mandare loro da sole, che forse sarà ancora meglio; perché dato che voi siete tanto bella quanto ognuna di loro, Mr. Bingley potrebbe considerarvi la migliore della comitiva (party: “gruppo, comitiva”)”.

“My dear, you flatter me. I certainly have had my share of beauty, but I do not pretend to be anything extraordinary now. When a woman has five grown up daughters, she ought to give over thinking of her own beauty”.

“Mio caro, voi mi lusingate. Io certamente ho avuto la mia parte di bellezza, ma immagino di non essere nulla di straordinario adesso. Quando una donna ha cinque figlie grandi (grown up: “cresciute”), deve smettere di pensare alla propria bellezza”.

“In such cases, a woman has not often much beauty to think of”. “But, my dear, you must indeed go and see Mr. Bingley when he comes into the neighbourhood”. “It is more than I engage for, I assure you”.

“In casi come questi, una donna non ha, spesso, più molta bellezza a cui pensare”. “Ma, mio caro, dovrete davvero andare e vedere Mr. Bingley, quando arriverà nel vicinato”. “È più di quanto possa impegnarmi a fare, ve lo assicuro”.

“But consider your daughters. Only think what an establishment it would be for one of them. Sir William and Lady Lucas are determined to go, merely on that account, for in general you know they visit no new comers. Indeed you must go, for it will be impossible for us to visit him, if you do not”.

“Ma pensate alle vostre figlie! Pensate solo a che sistemazione sarebbe per una di loro. Sir William e Lady Lucas sono decisi ad andare, solo per quel motivo, perché lo sapete che generalmente non fanno visita a nessuno dei nuovi arrivati. Perciò dovete andarci, perché sarà impossibile per noi fargli visita, se non lo fate voi”.

Pubblicità

“You are over scrupulous, surely. I dare say Mr. Bingley will be very glad to see you; and I will send a few lines by you to assure him of my hearty consent to his marrying which ever he chooses of the girls; though I must throw in a good word for my little Lizzy”.

“Siete troppo scrupolosa (ossia: “Vi fate troppi problemi”), sicuramente. Direi che Mr. Bingley sarà molto lieto di vedervi, e io manderò qualche rigo tramite voi, per assicurargli il mio cordiale consenso al suo matrimonio con qualunque delle ragazze preferisca, anche se dovrò mettere (throw in: “aggiungere”) una parola buona per la mia piccola Lizzy”.

“I desire you will do no such thing. Lizzy is not a bit better than the others; and I am sure she is not half so handsome as Jane, nor half so good-humoured as Lydia. But you are always giving her the preference”.

“Fatemi il piacere di non fare una cosa del genere. Lizzy non è meglio delle altre neanche un po’, e sono sicura che non sia bella neanche la metà di Jane, né che abbia la metà del carattere gioviale di Lydia. Ma voi date sempre a lei la preferenza”.

“They have none of them much to recommend them”, replied he; “they are all silly and ignorant like other girls; but Lizzy has something more of quickness than her sisters”.

“Nessuna di loro ha niente di cui andare fiera”, rispose lui; “sono tutte sciocche e ignoranti come la altre ragazze; ma Lizzy ha un po’ più di prontezza d’ingegno (quickness) rispetto alle sorelle”.

“Mr. Bennet, how can you abuse your own children in such a way? You take delight in vexing me. You have no compassion for my poor nerves”.

“Mr. Bennet, come potete offendere le vostre stesse figlie in questo modo? Vi divertite a contrariarmi. Voi non avete compassione per i miei poveri nervi”.

Pubblicità

“You mistake me, my dear. I have a high respect for your nerves. They are my old friends. I have heard you mention them with consideration these last twenty years at least”.

“Mi fraintendete, mia cara. Ho un grande rispetto per i vostri nervi. Sono miei vecchi amici. Li ho sentiti nominare da voi con rispetto questi ultimi vent’anni, almeno”.

“Ah, you do not know what I suffer”. “But I hope you will get over it, and live to see many young men of four thousand a year come into the neighbourhood”.

“Ah, non sapete quanto soffro!”. “Ma spero che riuscirete a guarire, e a vivere per vedere molti giovani uomini con quattromila (sterline) l’anno arrivare nel vicinato”.

“It will be no use to us, if twenty such should come since you will not visit them”. “Depend upon it, my dear, that when there are twenty, I will visit them all”.

“Non ci sarà utile, anche se ne arrivassero venti, finché voi non andrete a far visita a loro”. “Potete contarci, mia cara, che quando saranno venti, andrò a far visita a tutti loro”.

Mr. Bennet was so odd a mixture of quick parts, sarcastic humour, reserve, and caprice, that the experience of three and twenty years had been insufficient to make his wife understand his character. Her mind was less difficult to develop.

Il Signor Bennet era un insieme talmente bizzarro di battute ad effetto, umore sarcastico, riserbo e arguzia, che l’esperienza di ventitré anni era stata insufficiente per far comprendere alla moglie il suo carattere. La mente di lei era meno difficile da prevedere.

She was a woman of mean understanding, little information, and uncertain temper. When she was discontented she fancied herself nervous. The business of her life was to get her daughters married; its solace was visiting and news.

Era una donna di scarsa intelligenza, di poca cultura e di temperamento volubile. Quando non era contenta si immaginava nervosa. Lo scopo della sua vita era di vedere le sue figlie sposate; la sua consolazione erano le visite e i pettegolezzi.