Archivio testo: My mistress eyes

Traduzione My mistress eyes

WILLIAM SHAKESPEARE

MY MISTRESS EYES

– SONNET CXXX –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

IL TESTO

My mistress’ eyes costituisce il sonetto numero 130 del canzoniere di William Shakespeare. Il testo è strutturato nella forma caratteristica dello Shakesperean sonnet, che prevede tre quartine e un couplet finale (quatrain / quatrain / quatrain / couplet). Il turning point è collocato all’inizio del couplet. In My mistress’ eyes Shakespeare celebra l’amore nella chiave di sentimento non convenzionale, ribelle agli infingimenti letterari, e caratterizzato, all’opposto, da tratti di sentita individualità, umanità e fierezza. Coerentemente con la struttura “bipartita” caratteristica del sonetto shakespeariano, Shakespeare perviene alla celebrazione facendo leva su un effetto di opposizione tra due parti, la prima corrispondente al gruppo delle quartine, la seconda corrispondente al couplet. Per tutta la prima parte della poesia, il poeta rimarca le antitesi che sussistono tra le caratteristiche dell’amata e i canoni di bellezza tipici della poesia petrarchista, facendo risaltare come ella non possegga neppure una delle qualità straordinarie tradizionalmente attribuite dai poeti alle donne da loro amate. Il discorso, apparentemente parodistico e canzonatorio, viene quindi smentito ad effetto al turning point, dove l’attacco al modo insincero di celebrare l’amore adottato dai petrarchisti dell’epoca elisabettiana rovescia il senso del testo in un’esaltazione dell’amore soggettivo.

Traduzione

Lines 1 – 4

My mistress’ eyes are nothing like the sun;

Coral is far more red than her lips’ red;

If snow be white, why then her breasts are dun;

If hairs be wires, black wires grow on her head.

Gli occhi della mia amata

My mistress’ eyes

non sono affatto

are nothing

come

like

il sole;

the sun;

il corallo

coral

è

is

molto più

far more

rosso

red

del

than

rosso delle labbra di lei.

her lips’ red.

Se

If

la neve

snow

è

be

bianca

white

allora

then

ahimé,

why,

i seni di lei

her breasts

sono cinerei.

are dun.

Se

If

i capelli

hairs

sono fili d’oro

be wires

allora

sottinteso

sulla

on

testa di lei

her head

crescono

grow

fili d’oro neri.

black wires.

Pubblicità

Lines 5 – 8

I have seen roses damask’d, red and white,

But no such roses see I in her cheeks;

And in some perfumes is there more delight

Than in the breath that from my mistress reeks.

Ho visto

I have seen

rose

roses

damascate,

damasked,

rosse e bianche,

red and white,

tuttavia,

but,

sulle guance di lei,

in her cheeks,

io non vedo

I see no

rose come quelle,

such roses,

e

and

in alcuni profumi

in some perfumes

c’è

is there

più delizia

more delight

che

than

nel respiro

in the breath

che emana

that reeks

dalla mia amata.

from my mistress.

Pubblicità

Lines 9 – 12

I love to hear her speak, yet well I know

That music hath a far more pleasing sound;

I grant I never saw a goddess go;

My mistress when she walks treads on the ground.

Amo

I love

ascoltare

to hear

lei che parla,

her speak,

e tuttavia

yet

io so

I know

bene

well

che la musica

that music

ha

hath (→ has)

un suono

a sound

molto più

far more

piacevole;

pleasing;

ammetto

i grant

che non ho visto mai

i saw never

una dea

a goddess

camminare;

go;

la mia amata,

my mistress,

quando

when

cammina,

she walks,

calca

treads

sulla terra.

on the ground.

Pubblicità

Lines 13 – 14

And yet, by heaven, I think my love as rare

As any she belied with false compare.

E tuttavia,

And yet,

in nome del cielo,

by heaven,

ritengo

I think

la mia amata

my love

tanto

as

rara

rare

quanto

as

qualsiasi altra donna

any she

rappresentata in maniera artefatta

belied

per mezzo di

with

paragoni mendaci.

false compare.

Traduzione parola per parola:

Pubblicità

Costruzione Traduzione
My mistress’ eyes are nothing like the sun;
Coral is far more red than her lips’ red;
If snow be white, why then her breasts are dun;
If hairs be wires, black wires grow on her head.
(The) eyes Gli occhi
my mistress’ (→ of my mistress) della mia amata
are nothing non sono affatto
like come
the sun; il sole;
coral il corallo
is è
far more molto più
red rosso
than del
her lips’ red (→ the red of her lips). rosso delle labbra di lei.
If Se
snow la neve
be è
white bianca
why perché,
then allora,
her breasts i seni di lei
are dun? sono cinerei?
If Se
hairs i capelli
be wires sono fili d’oro
(then) (allora)
on sulla
her head testa di lei
grow crescono
black wires. fili d’oro neri.
I have seen roses damask’d, red and white,
But no such roses see I in her cheeks;
And in some perfumes is there more delight
Than in the breath that from my mistress reeks.
I have seen Ho visto
roses rose
damasked damascate,
red and white rosse e bianche,
but tuttavia,
in her cheeks sulle guance di lei,
I see no io non vedo
such roses rose come quelle,
and e,
in some perfumes in alcuni profumi,
is there c’è
more delight più delizia
than che
in the breath nel respiro
that reeks che emana / che proviene
from my mistress. dalla mia amata.

Pubblicità

I love to hear her speak, yet well I know
That music hath a far more pleasing sound;
I grant I never saw a goddess go;
My mistress when she walks treads on the ground.
I love Amo
to hear ascoltare
her speak, lei che parla,
yet e tuttavia
I know so
well bene
that music che la musica
hath (→ has) ha
a sound un suono
far more molto più
pleasing; piacevole;
i grant riconosco
i saw never che non ho visto mai
a goddess una dea
go; camminare;
my mistress la mia amata,
when quando
she walks cammina,
treads calca
on the ground. sulla terra.
And yet, by heaven, I think my love as rare
As any she belied with false compare.
And yet E tuttavia
by heaven, in nome del cielo,
I think ritengo
my love il mio amore (“la mia amata”)
as tanto
rare rara
as quanto
any she qualsiasi altra “lei” (ossia: “qualsiasi altra donna”)
belied artefatta / rappresentata in maniera alterata
with per mezzo di
false compare. paragoni mendaci.