Archivio testo: Story of the door

Traduzione Story of the door

ROBERT LOUIS STEVENSON

STORY OF THE DOOR

da THE STRANGE CASE OF DR JEKYLL AND MR HYDE – Chapter 1

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

Mr. Utterson the lawyer was a man of a rugged countenance that was never lighted by a smile; cold, scanty and embarrassed in discourse; backward in sentiment; lean, long, dusty, dreary and yet somehow lovable.

Il signor Utterson, l’avvocato, era un uomo con un’espressione burbera, che non era mai illuminata da un sorriso; (era) freddo, reticente e impacciato nel parlare, introverso (lett.: “ritroso nelle manifestazioni emotive”); magro, allampanato, dimesso e tetro – ma, malgrado ciò, in qualche modo amabile.

At friendly meetings, and when the wine was to his taste, something eminently human beaconed from his eye; something indeed which never found its way into his talk, but which spoke not only in these silent symbols of the after-dinner face, but more often and loudly in the acts of his life.

Alle riunioni tra amici, e quando il vino era di suo gusto, nei suoi occhi splendeva un qualcosa di spiccatamente umano, qualcosa che non si era tradotto mai in parole (lett.: “che non trovò mai la propria strada nella sua conversazione”), e che tuttavia si esprimeva non solamente in questi silenziosi segnali del volto del dopo cena, ma più spesso, e in maniera più evidente, nelle azioni della sua vita.

He was austere with himself; drank gin when he was alone, to mortify a taste for vintages; and though he enjoyed the theater, had not crossed the doors of one for twenty years. But he had an approved tolerance for others; sometimes wondering, almost with envy, at the high pressure of spirits involved in their misdeeds; and in any extremity inclined to help rather than to reprove.

Egli era severo con sé stesso; quando era da solo beveva gin, per mortificare la (propria) predilezione per i vini d’annata; inoltre, benché amasse il teatro, non ne aveva varcato la soglia da vent’anni. Nei confronti degli altri, invece, egli possedeva una notevole tolleranza, meravigliandosi talvolta, quasi con invidia, di fronte all’elevata urgenza di spirito racchiusa nei loro misfatti (ossia: “davanti al vitalismo che li spingeva a commettere dei misfatti”). E, anche nei casi più gravi, era incline ad aiutare più che a disapprovare.

“I incline to Cain’s heresy,” he used to say quaintly: “I let my brother go to the devil in his own way.” In this character, it was frequently his fortune to be the last reputable acquaintance and the last good influence in the lives of downgoing men. And to such as these, so long as they came about his chambers, he never marked a shade of change in his demeanour.

“Io propendo per l’eresia di Caino (ossia: “io sto dalla parte di Caino”)”, era solito dire in modo eccentrico: “lascio che mio fratello vada al diavolo per la propria strada (ossia: “come meglio crede”)”. Con una tale disposizione d’animo, la sua sorte era spesso (quella di) essere l’ultima conoscenza rispettabile e l’ultima influenza benefica nelle vite degli uomini sulla via della rovina (lett.: “che cadevano in basso”). E verso costoro, fintanto che frequentavano il suo ufficio, mai aveva mostrato un’ombra di mutamento nel proprio atteggiamento.

Pubblicità

No doubt the feat was easy to Mr. Utterson; for he was undemonstrative at the best, and even his friendship seemed to be founded in a similar catholicity of good-nature. It is the mark of a modest man to accept his friendly circle ready-made from the hands of opportunity; and that was the lawyer’s way.

Senza dubbio era un’impresa facile per il signor Utterson, dato che egli era estremamente riservato, e persino la sua amicizia sembrava essere fondata su di un analoga tolleranza di natura bonaria. È una caratteristica dell’uomo discreto accettare la propria cerchia di amici così come essa gli viene offerta dalle mani del caso (ready-made, lett.: “pronta, preconfezionata, predisposta”), e quello era il modo di fare dell’avvocato.

His friends were those of his own blood or those whom he had known the longest; his affections, like ivy, were the growth of time, they implied no aptness in the object. Hence, no doubt the bond that united him to Mr. Richard Enfield, his distant kinsman, the well-known man about town. It was a nut to crack for many, what these two could see in each other, or what subject they could find in common.

I suoi amici erano i suoi parenti (lett.: “quelli del proprio sangue”) o coloro che egli conosceva da moltissimo tempo; i suoi affetti, come l’edera, crescevano col (passare del) tempo e non richiedevano un’abilità particolare nei confronti dell’oggetto. Di qui, senza dubbio, il legame che lo univa al signor Richard Enfield, suo lontano congiunto, ben noto uomo di mondo. Era un problema difficile da risolvere per molti (lett.: “era una noce da schiacciare per molti”), che cosa quei due potessero ravvisare l’uno nell’altro, o quale argomento in comune potessero trovare.

It was reported by those who encountered them in their Sunday walks, that they said nothing, looked singularly dull and would hail with obvious relief the appearance of a friend. For all that, the two men put the greatest store by these excursions, counted them the chief jewel of each week, and not only set aside occasions of pleasure, but even resisted the calls of business, that they might enjoy them uninterrupted.

Da coloro che li incontravano durante le loro passeggiate domenicali veniva raccontato che quei due non si dicevano nulla, apparivano singolarmente tristi, e avrebbero accolto con manifesto sollievo la comparsa di un (terzo) amico. Ciononostante, i due uomini davano la più grande importanza a queste passeggiate, le stimavano il principale tesoro di ogni settimana; e non solo declinavano occasioni di piacere, ma resistevano addirittura ai richiami degli affari, perché potessero goderne senza interruzione (ossia: “perché potessero passeggiare insieme senza interruzione”).

It chanced on one of these rambles that their way led them down a by-street in a busy quarter of London. The street was small and what is called quiet, but it drove a thriving trade on the weekdays.

Durante uno di questi vagabondaggi, accadde che la loro strada li portò in una via secondaria di un affollato quartiere di Londra. La strada era stretta e quella che si direbbe “una strada tranquilla”, ma nei giorni della settimana convogliava un fiorente commercio.

Pubblicità

The inhabitants were all doing well, it seemed and all emulously hoping to do better still, and laying out the surplus of their grains in coquetry; so that the shop fronts stood along that thoroughfare with an air of invitation, like rows of smiling saleswomen.

Gli abitanti erano tutti benestanti, così sembrava, e tutti ardentemente decisi a fare ancora meglio, investendo l’eccedenza dei loro guadagni in opere di abbellimento (coquetry, lett.: “civetteria”); cosicché le facciate dei negozi stavano lungo la strada principale con un’aria invitante, simili a schiere di sorridenti commesse.

Even on Sunday, when it veiled its more florid charms and lay comparatively empty of passage, the street shone out in contrast to its dingy neighbourhood, like a fire in a forest; and with its freshly painted shutters, well-polished brasses, and general cleanliness and gaiety of note, instantly caught and pleased the eye of the passenger.

Persino di domenica, quando essa (→ la strada) nascondeva le sue attrattive più manifeste e, in proporzione, si estendeva vuota di traffico, la strada risplendeva a contrasto con i suoi squallidi dintorni come un fuoco in una foresta: e con le sue imposte dipinte di fresco, gli ottoni ben lucidati, e una nota generale di lindore e allegria, catturava e affascinava in un istante l’occhio del passante.

Two doors from one corner, on the left hand going east the line was broken by the entry of a court; and just at that point a certain sinister block of building thrust forward its gable on the street.

Due porte prima di un angolo, dalla parte sinistra andando verso est, la fila di botteghe veniva interrotta dall’entrata di un cortile, e proprio a quell’altezza un certo sinistro blocco di edifici protendeva sulla strada il suo tetto spiovente.

It was two storeys high; showed no window, nothing but a door on the lower storey and a blind forehead of discoloured wall on the upper; and bore in every feature, the marks of prolonged and sordid negligence. The door, which was equipped with neither bell nor knocker, was blistered and distained.

Era alto due piani, non presentava alcuna finestra, nulla se non una porta al piano inferiore e una cieca facciata di muro scolorito a quello superiore, e, esibiti in ogni tratto, i segni di una prolungata e sordida incuria. La porta, che non era dotata né di campanello, né di batacchio, era screpolata e stinta.

Tramps slouched into the recess and struck matches on the panels; children kept shop upon the steps; the schoolboy had tried his knife on the mouldings; and for close on a generation, no one had appeared to drive away these random visitors or to repair their ravages.

I vagabondi stavano in modo scomposto nel suo vano e accendevano fiammiferi sui rivestimenti; i bambini tenevano un negozio (ossia: “giocavano al mercato”) sui gradini; lo scolaro aveva provato il suo coltello sugli stipiti, e, quantomeno per una generazione, nessuno era comparso per cacciare via questi visitatori accidentali, o per accomodarne gli sfregi.

Pubblicità

Mr. Enfield and the lawyer were on the other side of the by-street; but when they came abreast of the entry, the former lifted up his cane and pointed. “Did you ever remark that door?” he asked; and when his companion had replied in the affirmative. “It is connected in my mind,” added he, “with a very odd story.” “Indeed?” said Mr. Utterson, with a slight change of voice, “and what was that?”

Il signor Enfield e l’avvocato si trovavano sull’altro lato della strada secondaria, ma quando arrivarono all’altezza dell’ingresso, il primo alzò il suo bastone e (la) indicò al compagno. “Hai mai notato quella porta?”, domandò egli; e, quando il suo compagno ebbe risposto in senso affermativo, aggiunse: “Nella mia mente, essa è legata a una storia molto strana”. “Davvero?”, disse il signor Utterson con un lieve mutamento della voce, “e quale?”.

“Well, it was this way,” returned Mr. Enfield: “I was coming home from some place at the end of the world, about three o’clock of a black winter morning, and my way lay through a part of town where there was literally nothing to be seen but lamps.

“Ebbene, è andata così”, riprese il signor Enfield. “Stavo tornando a casa da un qualche posto alla fine del mondo, (erano) all’incirca le tre di una nera mattina d’inverno, e la mia strada passava attraverso una parte della città in cui non c’era letteralmente niente da vedersi, fuorché i lampioni.

Street after street and all the folks asleep – street after street, all lighted up as if for a procession and all as empty as a church – till at last I got into that state of mind when a man listens and listens and begins to long for the sight of a policeman.

Una strada dopo l’altra, e tutta la gente addormentata, una strada dopo l’altra, tutte illuminate come per una processione, e tutte vuote come una chiesa. Finché, da ultimo, approdai a quello stato d’animo in cui un uomo ascolta, ascolta e comincia a desiderare la vista di un poliziotto.

All at once, I saw two figures: one a little man who was stumping along eastward at a good walk, and the other a girl of maybe eight or ten who was running as hard as she was able down a cross street. Well, sir, the two ran into one another naturally enough at the corner; and then came the horrible part of the thing; for the man trampled calmly over the child’s body and left her screaming on the ground.

Tutto d’un tratto, io vidi due figure: una (era) un uomo minuto, che stava camminando di buon passo in direzione est, e l’altra (era) una bambina di forse otto o dieci anni, che stava correndo a più non posso giù per una scorciatoia. Ebbene, signore, i due cozzarono l’uno contro l’altro all’angolo della via, com’era più o meno inevitabile, e a quel punto accadde la parte orribile della faccenda: infatti, l’uomo calpestò tranquillamente il corpo della bambina e la lasciò urlante al suolo.

It sounds nothing to hear, but it was hellish to see. It wasn’t like a man; it was like some damned Juggernaut. I gave a view halloa, took to my heels, collared my gentleman, and brought him back to where there was already quite a group about the screaming child.

Sembra un nonnulla a sentirlo (raccontare), ma fu una cosa infernale a vedersi. Quello non era simile un uomo, era simile a qualche dannato Juggernaut. Diedi un forte urlo, mi gettai all’inseguimento, acchiappai per il bavaro il mio gentiluomo e lo riportai indietro là dove c’era già un gruppetto attorno alla bambina che gridava.

Pubblicità

He was perfectly cool and made no resistance, but gave me one look, so ugly that it brought out the sweat on me like running. The people who had turned out were the girl’s own family; and pretty soon, the doctor, for whom she had been sent put in his appearance. Well, the child was not much the worse, more frightened, according to the Sawbones; and there you might have supposed would be an end to it.

Egli era completamente freddo, e non oppose alcuna resistenza, ma mi gettò un’occhiata così torva che mi fece venire il sudore addosso, come dopo una corsa. Le persone che si erano radunate erano proprio la famiglia della bambina, e ben presto fece la sua apparizione il medico, che lei era stata mandata a chiamare. Ebbene, la bambina non aveva nulla di grave, era più che altro impaurita, secondo il sega-ossi. E si sarebbe potuto supporre che a quel punto ci sarebbe stata una conclusione all’accaduto.

But there was one curious circumstance. I had taken a loathing to my gentleman at first sight. So had the child’s family, which was only natural. But the doctor’s case was what struck me. He was the usual cut and dry apothecary, of no particular age and colour, with a strong Edinburgh accent and about as emotional as a bagpipe.

Ma si verificò una curiosa circostanza: io avevo sviluppato disgusto al primo sguardo nei confronti del mio gentiluomo. Così pure aveva fatto la famiglia della bambina, il che era semplicemente naturale. Ma ciò che mi colpì fu l’atteggiamento del dottore: egli era il solito farmacista taglia e cuci (ossia: “brusco, dai modi spicci”), di età e colorito imprecisati (lett.: “di nessuna età o colorito”), con un forte accento di Edimburgo, e tanto emotivo quanto una cornamusa.

Well, sir, he was like the rest of us; every time he looked at my prisoner, I saw that Sawbones turn sick and white with desire to kill him. I knew what was in his mind, just as he knew what was in mine; and killing being out of the question, we did the next best.

Ebbene, signore mio, egli era nella nostra stessa condizione (lett.: “egli era disgustato come il resto di noi”): ogni volta che guardava il mio prigioniero, vedevo quel sega-ossi farsi disgustato, e pallido dalla voglia di ucciderlo. Sapevo che cosa c’era nella sua mente, proprio come egli sapeva che cosa ci fosse nella mia (ossia: “sapevo che cosa avesse in mente, come egli sapeva che cosa avessi in mente io”); ed essendo fuori questione ammazzarlo, agimmo al meglio possibile.

We told the man we could and would make such a scandal out of this as should make his name stink from one end of London to the other. If he had any friends or any credit, we undertook that he should lose them. And all the time, as we were pitching it in red hot, we were keeping the women off him as best we could for they were as wild as harpies.

Dicemmo a quell’uomo che potevamo e volevamo far sorgere da questa vicenda uno scandalo tale, che avrebbe reso odioso il suo nome da un capo all’altro di Londra. (Dicemmo che) qualora avesse avuto degli amici o un qualche prestigio, avremmo fatto in modo che egli li perdesse. E per tutto il tempo, mentre lo tenevamo sulle spine, stavamo tenendo lontane da lui le donne meglio che potevamo, dal momento che erano scatenate come arpie.

I never saw a circle of such hateful faces; and there was the man in the middle, with a kind of black sneering coolness – frightened too, I could see that – but carrying it off, sir, really like Satan.

Non ho mai visto una cerchia di facce tanto in preda all’odio; e nel mezzo (di quella cerchia) c’era quell’uomo, con una sorta di cupo sogghigno – spaventato, anche, potevo vederlo – eppure teneva testa alla situazione, signore mio, proprio come (avrebbe fatto) Satana.