Archivio testo: Gabriel's epiphany

Traduzione Gabriel’s epiphany

JAMES JOYCE

GABRIEL’S EPIPHANY

– da THE DEAD – DUBLINERS –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

She was fast asleep. Gabriel, leaning on his elbow, looked for a few moments unresentfully on her tangled hair and half-open mouth, listening to her deep-drawn breath. So she had had that romance in her life: a man had died for her sake. It hardly pained him now to think how poor a part he, her husband, had played in her life.

Lei si addormentò rapidamente. Gabriel, appoggiato sul suo gomito, guardò per alcuni momenti senza risentimento i capelli di lei, scarmigliati, e la bocca semiaperta, ascoltando il suo respiro profondo. Così lei aveva avuto quella “avventura” nella sua vita: un uomo era morto per amore di lei. A malapena lo addolorava, ora, pensare che scarsa parte lui, suo marito, aveva avuto nella vita di lei.

He watched her while she slept, as though he and she had never lived together as man and wife. His curious eyes rested long upon her face and on her hair: and, as he thought of what she must have been then, in that time of her first girlish beauty, a strange, friendly pity for her entered his soul.

La osservò mentre lei dormiva, come se lui e lei non avessero mai vissuto insieme come marito e moglie. I suoi occhi curiosi si soffermarono a lungo sul volto di lei e sui capelli: e, mentre lui pensava a cosa lei doveva essere stata all’epoca, in quel tempo della sua prima bellezza di ragazza, una strana, amichevole pietà per lei penetrò nella sua anima.

Pubblicità

He did not like to say even to himself that her face was no longer beautiful, but he knew that it was no longer the face for which Michael Furey had braved death. Perhaps she had not told him all the story. His eyes moved to the chair over which she had thrown some of her clothes.

A lui non piaceva dire neppure a se stesso che il volto di lei non era più bello, ma lui sapeva che non era più il volto per il quale Michael Furey aveva sfidato la morte. Forse lei non gli aveva raccontato tutta la storia. I suoi occhi si spostarono sulla sedia sulla quale lei aveva buttato alcuni dei suoi vestiti.

A petticoat string dangled to the floor. One boot stood upright, its limp upper fallen down: the fellow of it lay upon its side. He wondered at his riot of emotions of an hour before. From what had it proceeded? From his aunt’s supper, from his own foolish speech, from the wine and dancing, the merry-making when saying good-night in the hall, the pleasure of the walk along the river in the snow.

Un laccio di sottoveste penzolava fino al pavimento. Uno stivale stava dritto, con la parte superiore di esso, floscia, che ricadeva: il compagno era steso su un lato. Egli si meravigliò di fronte al suo tumulto di emozioni di un’ora prima. Da cosa era dipeso? Dalla cena di sua zia, dal proprio sciocco discorso, dal vino e dal ballo, dagli invitati, quando dicevano buona notte nell’atrio, dal piacere della camminata lungo il fiume nella neve.