Archivio testo: The smell of a Yahoo

Traduzione The smell of a Yahoo

JONATHAN SWIFT

THE SMELL OF A YAHOO

– da GULLIVER’S TRAVELS – Book 4, Chapter 12 –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

Having thus answered the only objection that can ever be raised against me as a traveller, I here take a final leave of all my courteous readers, and return to enjoy my own speculations in my little garden at Redriff, to apply those excellent lessons of virtue which I learned among the Houyhnhnms, to instruct the Yahoos of my own family as far as I shall find them docile animals,

Così, avendo io risposto all’unica obiezione che si potesse mai sollevare contro di me in qualità di viaggiatore, prendo a questo punto definitivo congedo da tutti i miei cortesi lettori, e ritorno a godere delle mie meditazioni nel mio piccolo giardino a Redriff, (ritorno) a mettere in pratica quelle sublimi lezioni di virtù che ho appreso tra gli Houyhnhnm, e ad educare gli Yahoo della mia propria famiglia, nei limiti in cui io potrò constatarli animali docili,

to behold my figure often in a glass, and thus, if possible, habituate myself by time to tolerate the sight of a human creature: to lament the brutality to Houyhnhnms in my own country, but always treat their persons with respect, for the sake of my noble master, his family, his friends, and the whole Houyhnhnm race, whom these of ours have the honour to resemble in all their lineaments, however their intellectuals came to degenerate.

(ritorno) ad osservare spesso la mia figura in uno specchio, e in tal modo, se possibile, ad abituarmi, col passare del tempo, a tollerare la vista di un essere umano; a deplorare la brutalità nei confronti degli Houyhnhnm nel mio stesso paese, a trattare, invece, sempre con rispetto, le loro persone, in nome del mio nobile padrone, della sua famiglia, dei suoi amici, e dell’intera razza Houyhnhnm, ai quali questi nostri (cavalli) hanno l’onore di rassomigliare in tutti i loro tratti, benché i loro intelletti (ossia: “gli intelletti dei cavalli”) siano giunti a degenerazione.

I began last week to permit my wife to sit at dinner with me, at the farthest end of a long table, and to answer (but with the utmost brevity) the few questions I ask her. Yet the smell of a Yahoo continuing very offensive, I always keep my nose well stopped with rue, lavender, or tobacco-leaves.

La settimana scorsa ho cominciato a permettere a mia moglie di sedere a cena insieme a me, al capo più distante di una lunga tavola, e (ho cominciato a permetterle) di rispondere – ma con la massima brevità – alle poche domande che le ho posto. Ciononostante, l’odore di uno Yahoo seguita ad essere davvero disgustoso (per me), e tengo sempre il mio naso tappato mediante ruta, lavanda e foglie di tabacco.

And, although it be hard for a man late in life to remove old habits, I am not altogether out of hopes, in some time, to suffer a neighbour Yahoo in my company without the apprehensions I am yet under of his teeth or his claws.

Inoltre, benché sia arduo per un uomo in là con gli anni rimuovere le vecchie abitudini, non sono del tutto privo della speranza di (poter) sopportare, col tempo, la compagnia di un vicino Yahoo (lett.: “di sopportare col tempo un vicino di casa Yahoo in mia compagnia”), senza timori di trovarmi nuovamente sotto i suoi denti o i suoi artigli.

Pubblicità

My reconcilement to the Yahoo kind in general might not be so difficult, if they would be content with those vices and follies only, which nature has entitled them to. I am not in the least provoked at the sight of a lawyer, a pickpocket, a colonel, a fool, a lord, a gamester, a politician, a whoremonger, a physician, an evidence, a suborner, an attorney, a traitor, or the like:

La mia riconciliazione con la specie Yahoo, in via generale, non sarebbe tanto difficile, se solo essi si accontentassero unicamente di quei vizi e quelle insanie di cui li ha forniti la natura. Dopo tutto, io non sono infastidito dalla vista di un avvocato, di un borseggiatore, di un colonnello, di un pagliaccio, di un lord, di un giocatore d’azzardo, di un politico, di un fornicatore, di un medico, di un testimone, di un subornatore, di un procuratore, di un traditore, o simili:

this is all according to the due course of things: but when I behold a lump of deformity, and diseases both in body and mind, smitten with pride, it immediately breaks all the measures of my patience; neither shall I be ever able to comprehend how such an animal and such a vice could tally together.

tutto questo è conforme al normale andamento delle cose: ma quando vedo un ammasso di deformità, e di malanni sia del corpo che dello spirito, tormentato dall’orgoglio, ciò immediatamente oltrepassa tutte le misure della mia pazienza, e io non sono neppure più in grado di comprendere in che modo, un simile animale e un simile vizio possano coincidere contemporaneamente.

The wise and virtuous Houyhnhnms, who abound in all excellencies that can adorn a rational creature, have no name for this vice in their language, which has no terms to express any thing that is evil, except those whereby they describe the detestable qualities of their Yahoos, among which they were not able to distinguish this of pride, for want of thoroughly understanding human nature, as it showeth itself in other countries, where that animal presides. But I, who had more experience, could plainly observe some rudiments of it among the wild Yahoos.

I saggi e virtuosi Houyhnhnm, che sono dotati in abbondanza di tutte le eccellenze che possono adornare una creatura razionale, non hanno un nome per questo vizio nella loro lingua, che non ha termini per esprimere alcunché sia un male, con l’unica eccezione di quei termini per mezzo dei quali essi descrivono le detestabili caratteristiche degli Yahoo, fra le quali (tuttavia) non sono riusciti a mettere a fuoco questa dell’orgoglio, per mancanza di una comprensione totale della natura umana, tale come essa si mostra negli altri paesi, in cui quell’animale esercita il comando. Ma io, che ho maggiore esperienza, potrei riconoscerne chiaramente alcuni primi indizi (anche) fra i selvaggi Yahoo.

Pubblicità

But the Houyhnhnms, who live under the government of reason, are no more proud of the good qualities they possess, than I should be for not wanting a leg or an arm, which no man in his wits would boast of, although he must be miserable without them.

Eppure gli Houyhnhnm, che vivono sotto il governo della ragione, non sono orgogliosi delle buone qualità che possiedono, più di quanto dovrei esserlo io per il fatto che non mi manca un braccio o una gamba, cosa di cui nessun uomo di buon senso (lett.: “nel pieno delle sue facoltà mentali”) si vanterebbe, anche se sarebbe un disgraziato senza di essi.

I dwell the longer upon this subject from the desire I have to make the society of an English Yahoo by any means not insupportable, and therefore I here entreat those who have any tincture of this absurd vice, that they will not presume to come in my sight.

Mi dilungo su questo argomento a causa del desiderio che ho, di rendere con ogni mezzo meno insopportabile la convivenza con uno Yahoo inglese, e dunque, a questo punto, io imploro coloro che abbiano una qualche traccia di questo vizio assurdo di non osare presentarsi alla mia vista.