Archivio testo: The workhouse

Traduzione The workhouse

CHARLES DICKENS

THE WORKHOUSE

– da OLIVER TWIST – CHAPTER 2 –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

For the next eight or ten months, Oliver was the victim of a systematic course of treachery and deception. He was brought up by hand. The hungry and destitute situation of the infant orphan was duly reported by the workhouse authorities to the parish authorities.

Per gli otto o dieci mesi successivi, Oliver fu vittima del susseguirsi sistematico di tradimento e inganno. Egli venne fatto allattare da una nutrice. La condizione disagiata e di indigenza del bambino orfano fu riferita nel dettaglio dalle autorità dell’ospizio alle autorità della parrocchia.

The parish authorities inquired with dignity of the workhouse authorities, whether there was no female then domiciled in “the house” who was in a situation to impart to Oliver Twist the consolation and nourishment of which he stood in need. The workhouse authorities replied with humility, that there was not.

Le autorità della parrocchia domandarono con gravità alle autorità dell’ospizio se in quel momento, domiciliata nella “casa”, non ci fosse qualche donna che si trovasse in condizione di dare a Oliver Twist il conforto ed il nutrimento dei quali egli aveva bisogno. Le autorità dell’ospizio replicarono, con umiltà, che non c’era.

Pubblicità

Upon this, the parish authorities magnanimously and humanely resolved, that Oliver should be “farmed”, or, in other words, that he should be dispatched to a branch-workhouse some three miles off, where twenty or thirty other juvenile offenders against the poor-laws, rolled about the floor all day, without the inconvenience of too much food or too much clothing, under the parental superintendence of an elderly female, who received the culprits at and for the consideration of sevenpence-halfpenny per small head per week.

Dopo di ciò, le autorità della parrocchia stabilirono, in maniera magnanima e compassionevole, che Oliver avrebbe dovuto essere “allevato”, ossia, in altre parole, che avrebbe dovuto essere inviato a una sezione del ricovero di mendicità a circa tre miglia di distanza, dove altri venti o trenta minorenni contravventori alle leggi dei poveri si rotolavano sul pavimento per tutto il giorno, senza l’inconveniente dell’eccessivo cibo o dell’eccessivo vestiario, sotto la genitoriale supervisione di un’anziana signora che accoglieva i colpevoli in cambio del contributo di sette centesimi e mezzo per ogni testolina a settimana.

Sevenpence-halfpenny’s worth per week is a good round diet for a child; a great deal may be got for sevenpence-halfpenny, quite enough to overload its stomach, and make it uncomfortable. The elderly female was a woman of wisdom and experience; she knew what was good for children; and she had a very accurate perception of what was good for herself.

L’equivalente di sette centesimi e mezzo a settimana è una buona dieta tonda per un bambino; per sette centesimi e mezzo si può fare una ricca spesa, del tutto sufficiente per sovraccaricare il suo stomaco, e renderlo disturbato. L’anziana signora era donna di senno e di esperienza; lei conosceva quello che era giusto per i bambini, ed aveva una cognizione molto precisa di quello che era giusto per sé stessa.